Macchina lavapezzi ad agitazione, un ulteriore possibilità per facilitare la pulizia automatica dei pezzi meccanici.

By | 15 giugno 2022

Queste lavapezzi sono progettate per il lavaggio ad Immersione e Agitazione, con detergenti a base acquosa, ad una temperatura max di 75°C. Queste macchine si identificano principalmente in base alle dimensioni della piattaforma di lavaggio. Tutte le macchine sono in acciaio inox AISI 304. Queste macchine basano il loro funzionamento sull’immersione totale dei pezzi da trattare, tramite una piattaforma pneumatica, che viene fatta oscillare per agevolare il lavaggio.

 

 

Il risultato si può massimizzare attraverso l’impiego di una polvere alcalina, altamente performante e delicata su ogni tipo di materiale (alluminio, ghisa, ottone, acciaio e ferro).

Rimuove sporco, ruggine, grasso, vernice e residui carboniosi. Prodotto a schiuma controllata, specifico per vasche a caldo a immersione e ad agitazione. Sicuro su tutti i metalli, compreso l’alluminio.

 

E’ possibile anche disoleare il residuo attraverso un disoleatore che consente di massimizzare la vita della soluzione.

Attraverso gli sgrassanti base acqua, è possibile ottenere dei notevolissimi risultati, minimizzando l’impatto nocivo di diluenti comunemente utilizzati all’interno delle industrie nei processi di pulizia manuali dei pezzi meccanici.

L’abuso dei diluenti pone il sistema cardiocircolatorio sotto enorme stress con frequente origine di depressione respiratoria, collasso circolatorio ed addirittura paralisi cardiaca. Sono frequenti i casi in cui tale sintomatologia è stata riportata in corrispondenza della prima assunzione.

Vuoi ricevere una consulenza gratuita sui tuoi processi di lavaggio meccanico?

Non esitare a contattarmi.

Dott. Riccardo Saraceno

saracenozep@libero.it tel. 335347823

 

 

Hai trovato interessante l'articolo? Condividi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *