Come eseguire la sanificazione degli impianti di aria condizionata evitando l’ERRORE FATALE commesso da moltissimi impiantisti.

By | 31 gennaio 2018

Utilizza i migliori formulati chimici per garantire il massimo risultato ai tuoi clienti senza ricorrere a mezzi di fortuna o prodotti inadatti o di scarsa qualità.

Il mercato è stato negli anni invaso da prodotti non adatti, e ogni installatore, negli anni, attraverso la sua esperienza empirica ha sviluppato abitudini e procedure, senza che nessuno gli potesse veramente fornire delle indicazioni esatte e precise. Vi invito a leggere QUESTO ARTICOLO.

L’errore fatale è stato proprio TRASCURARE le procedure di manutenzione, credendo che fosse di secondaria importanza.

Hai mai sentito la frase “una catena è tanto forte quanto il suo anello più debole”?

Non c’è niente di più vero ! Infatti capita spesso che si osservi particolare cura e meticolosità nei trattamenti anti-legionella che riguardano l’acqua sanitaria, mentre la sanificazione degli impianti di aria condizionata viene puntualmente trascurata.

Esistono casi infatti, dove, avvengono contagi nonostante trattamenti corretti e aggiornati impiegati sull’acqua sanitaria.

Allora: come mai è avvenuto il contagio se vi era in corso già un trattamento ? Il biossido oppure l’ipoclorito non funziona? No, il trattamento funziona eccome. La Legionella però si diffonde anche attraverso i filtri dei sistemi di areazione, un ambiente umidiccio, carico di impurità, un vero e proprio brodo di coltura per i batteri mentre il biossido agisce solo sull’acqua sanitaria. Il veicolo migliore è l’acqua infetta nebulizzata molto finemente (aerosol). Non bisogna mai abbassare la guardia sulla sanificazione dei filtri e dei fan coil (procedure spesso trascurate), con prodotti idonei e specifici (registrati contro la Legionella) e tempi di contatto idonei.

La Legionella oltretutto, è solo uno dei tanti patogeni, che si possono annidare all’interno degli impianti di areazione, ma ce ne sono molti altri molto comuni: i filtri non puliti, infatti, possono trasformarsi in ricettacoli di batteri e Muffe che vengono poi immessi nell’ambiente e causare:

arresto cardiovascolatorio

congiuntivite

faringite e tonsillite

laringite

polmonite

nevralgia

rinite

sinusite

 

Guarda direttamente con i tuoi occhi la quantità di impurità depositate all’interno dei filtri degli impianti di areazione.

QUì DI SEGUITO PUOI VEDERE LA DIFFERENZA TRA IL FILTRO NUOVO E IL FILTRO USATO DI UN’IMPIANTO DI ASPIRAZIONE:

 

E ANCORA…quì possiamo visionare un’unità fan coil decisamente compromessa da sporcizia e incrostazioni.

Un vero ricettacolo di batteri:

 

 

e ancora uno split:

 

occorre intervenire con i prodotti giusti!

 

 

Mai abbassare la guardia!

 

Sei un manutentore? Un impiantista? Un installatore? 

Credo di poter offrire delle risorse più complete, più rapide e precise rispetto alla concorrenza non qualificata. E’ per questo motivo che ti invito a contattarmi prima di prendere qualsiasi tipo di iniziativa legata all’acquisto dei prodotti di manutenzione. 

La manutenzione ordinaria dei condizionatori è sottoposta a poche ma rigorose linee guida che ogni installatore e manutentore è tenuto a seguire. La sicurezza di aver reso immune il sistema di condizionamento dell’aria da rischi di contagio da malattie respiratorie tranquillizza il manutentore e, soprattutto, l’utente finale.

Meglio ancora se ciò è avvenuto in tempi brevi e a costi limitati. L’uso dunque di prodotti igienizzanti e sanificanti, di semplice e veloce utilizzo, è di fondamentale importanza per garantire una manutenzione efficace sia dal punto di vista sanitario che da quello economico. Dal piccolo split sino alla grande UTA Zep ha studiato, sperimentato, realizzato e commercializza uno specifico prodotto per ogni fase della manutenzione degli impianti di trattamento aria. L’operatore ha dunque la certezza di offrire al proprio cliente la perfetta igiene dell’impianto e, di conseguenza, la sua miglior resa energetica.

Zep Italia oltre 20 anni fa fu la prima ad introdurre nel mercato Italiano, dei presidi certificati per la pulizia e la sanificazione degli impianti di aria condizionata, e in virtù di questa “anzianità” nel settore, ha saputo fornire delle risposte e rifornire le principali realtà nel settore della manutenzione impianti (UTILITY SERVICE, INSTALLATORI, MANUTENTORI DI GRANDI AZIENDE).

• Offriamo soluzioni tecniche semplici e sicure, adatte agli impianti di tutte le dimensioni

• Informiamo e istruiamo gli operatori in modo costante e qualificato

• Assistiamo i nostri clienti con personale tecnico commerciale altamente professionale

Benefici del programma del trattamento proposto da me:

Oltre alla prevenzione della Legionellosi, trattare gli impianti con prodotti specifici comporta elevati benefici valutabili in termini di:

• riduzione di interventi di manutenzione onerosi e costosi

• risparmio energetico legato al mantenimento dello scambio termico delle apparecchiature

Per una consulenza gratuita non esitare a contattarmi.

TEL. 335347823

saracenozep@libero.it

Vuoi testare ALCUNI DI QUESTI PRODOTTI NELLA TUA AZIENDA?

contattami:

saracenozep@libero.it

tel. 335347823

Hai trovato interessante l'articolo? Condividi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *