Come pulire il pavimento della tua officina anche se ogni tentativo fatto fino ad ora è stato inutile.

By | 26 gennaio 2018

I pavimenti industriali sono un vero e proprio incubo da pulire e preservare.

Ogni giorno subiscono qualsiasi tipo di affronto chimico (sversamenti di olio, lubrificanti, polvere di lavorazione ecc. ecc.) e meccanico (vibrazione dei macchinari, passaggio di muletti e calpestio di ogni genere), ed è naturale che negli anni vadano incontro a deterioramento.

In particolare, con questo articolo, mi voglio soffermare sul problema dell’olio e del grasso sedimentato nel pavimento in cemento.

Nelle tornerie, officine di lavorazioni meccaniche ed in particolare stampaggio ed imbutitura (dove si utilizzano oli pronto uso) il problema è particolarmente sentito.

L’imbutitura, lo stampaggio e la tranciatura prevedono la lavorazione della lamiera attraverso delle presse che la schiacciano, deformandola senza “grippare” grazie all’intervento di specifici oli, che per la natura stessa della lavorazione, finiscono con il precipitare a terra intorno alla macchina.

Il problema si verifica in qualsiasi spazio industriale, ma in questo tipo di settore, si manifesta con una fortissima intensità.

Il pavimento inizia a diventare, non solo nero e brutto da vedere, ma decisamente poco sicuro!

 

 

Farsi male diventa semplice, come bere un bicchier d’acqua. Altri angoli invece, dove l’olio ormai si è ben sedimentato, diventano appiccicosi e attirano ancora più polvere e sporco, in un circolo vizioso che rende il pavimento un vero disastro!

Occorre intervenire con dei prodotti detergenti specifici e specifiche attrezzature e macchinari.

Può  sembrare banale la scelta di un detergente per un applicazione di questo tipo ma spesso non è così in quanto sussistono principalmente questi problemi:

  • L’eccessiva aggressività del prodotto sulle guarnizioni in plastica o gomma del macchinario, che inizia a perdere e non funzionare bene (cosa che accade puntualmente quando si utilizza ammoniaca o prodotti che la contengono).
  • I prodotti che puliscono bene solitamente hanno un cattivo odore! avere un pavimento pulito ma maleodorante non è sicuramente il massimo.
  • Formazione di schiuma durante il processo di lavaggio che ostacola le operazioni di pulizia
  • Il costo dei prodotti professionali (che risolvono i primi due problemi) è alto.

 

Nella nostra esperienza occorre intervenire con dei detergenti che possano garantire :

 

  • Nessun danno del macchinario.
  • Nessun cattivo odore.
  • Nessuna schiuma.
  • Costo in uso assolutamente contenuto.

 

L’identificazione del corretto macchinario è assolutamente imprescindibile, ed è possibile, effettuare un test direttamente presso la tua officina, senza dover comprare un apparecchio a “scatola chiusa”, magari inadatto a rimuovere il tuo tipo di sporco, o destreggiarsi all’interno di corsie “strette”.

E’ fondamentale individuare un apparecchio compatto e maneggevole capace di serpeggiare tra le macchine utensili e negli angoli del capannone.

 

 

Disponiamo di un catalogo molto ampio di soluzioni adatte a diversi tipi di superfici e metrature e studiamo insieme, dopo un accurato sopralluogo, il macchinario e il detergente più adatto per rimettere a nuovo il pavimento della tua officina o del tuo magazzino. Dagli spazi più piccoli…

a quelli più ampi…

 

Una volta ripristinato il naturale “colore” del pavimento, non solo, successivamente sarà molto più semplice mantenerlo pulito, ma si può agire anche contrastando gli spandimenti di olio, applicando degli appositi tappetini bordo macchina.

Vedo impiegati molto spessi i cartoni, che hanno una durata molto breve, considerato che dopo qualche giorno vanno sostituiti, e che assorbono molto poco liquido, finendo poi per rilasciarlo quando vengono “schiacciati”.

I tappetini in materiale sintetico sono molto più affidabili, resistenti ed assorbono moltissimo liquido (olio, ma anche altre sostanze).

 

  • NON SONO INCENDIABILI
  • SONO ANTISCIVOLO
  • NON RILASCIANO L’OLIO QUANDO VENGONO SCHIACCIATI
  • ASSORBONO FINO A 3 LT DI OLIO (60 x 80 cm )

 

Contattami per ricevere un consiglio gratuito e una consulenza personalizzata.

tel. 335347823

saracenozep@libero.it

 

Hai trovato interessante l'articolo? Condividi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *